L'Azienda vitivinicola “Su Binariu di Zedde Giuseppe” è sita in agro del comune di Sorgono in località Lattarasiddu, Sorgono riconosciuta storicamente come Capitale dell’area della Barbagia Mandrolisai, é da sempre vocato alla coltura della vite; le sue caratteristiche pedologiche, ambientali e climatiche creano le condizioni ideali per la coltura viticola.



La localita di Lattarasiddu si trova a 700m slm, costeggiata dai binari della strada ferrata. La storia del treno e della ferrovia ha radici antiche che si fondano nel 1800 quando venne realizzata la linea a scartamento ridotto, che , partendo da Cagliari, attraversando il Campidano, la Marmilla e la Trexenta, si inerpicava sino alla Barbagia di Seulo e raggiungeva il capolinea: Sorgono. La linea ferroviaria Cagliari- Isili – Mandas - Sorgono da anni ha una funzione turistica: con i viaggi del trenino verde nel suo percorso passa a poche decine di metri da un altro importante attrattore turistico: il “punto zero” centro geografico della Sardegna che si trova nelle immediate vicinanze della nostra azienda situato a sud est dell’abitato di Sorgono Il treno e i suoi binari in passato e stato il mezzo più usato per il trasporto delle persone e delle merci: da qui il nome dell’ azienda e del nostro primo vino “ Su Binariu “

La nostra è un'Azienda vitivinicola a conduzione familiare, con terreni produttivi di proprietà che si estendono per circa 5 ha: questi terreni da sempre sono vocati all'impianto della vite.



Nel prossimo futuro é in programma la realizzazione di nuovi impianti e la sperimentazione di nuove vinificazioni nel pieno rispetto della tradizione. in Azienda coltiviamo, prevalentemente vitigni autoctoni quali il Bovale Sardo, Il Cannonau e la Monica. Questi uvaggi costituiscono la base nella produzione del rinomato vino Mandrolisai in osservanza del disciplinare della doc omonima. Il sapiente mix di uve bovale sardo Cannonau e Monica in percentuali stabilite e l’aggiunta in percentuale ridotta di altri uvaggi consente di ottenere il vino DOC Mandrolisai, riconosciuto per i suoi inebrianti profumi e il suo caratteristico colore rosso rubino.
Alcuni vitigni a bacca nera sono in fase di studio; sono uvagi presenti nelle nostre vigne da generazioni di cui ancora non si conosce il nome: in questi appezzamenti vengono praticati metodi di lavorazione tradizionali quali l’aratura con il giogo dei buoi. E’ in corso la sperimentazione di una micro vinificazione che in questi anni ha dato ottimi risultati: abbiamo ottenuto un vino rosso di ottima qualità.
Le lavorazioni nelle vigne seguono metodi produttivi che esaltano la qualità dei vini: potature corte e una concimazione razionale ed equilibrata. Nell’anno 2006 sono terminati i lavori di realizzazione dello stabilimento enologico per la lavorazione l’invecchiamento e l’imbottigliamento del vino. La cantina sorge sulle mura di un primo impianto produttivo che cercò di realizzarsi fin dagli anni trenta; anche i vecchi proprietari intravidero in questa località un importante snodo commerciale del vino e una fonte di attrazione turistica.

L’azienda è iscritta all’ albo imbottigliatori presso la Camera di Commercio di Nuoro e ha ottenuto nell’anno 2007 il numero ICQRF: NU 1886 rilasciato dal servizio repressione frodi di Cagliari
Nell’anno 2007 abbiamo ottenuto la certificazione quali Vigneti Doc per la produzione dei vini Rossi Doc Mandrolisai secondo la normativa prevista dal disciplinare di produzione ( Dpr 6 giugno 1981) Attualmente l’azienda ha una propria capacità produttiva di 240 ql di uve garantendo una produzione di vino di circa 17000 l di vino all’anno. Ogni anno vengono apportati piccoli conferimenti di UVE provenienti esclusivamente da vigneti del territorio del mandrolisai. che arricchiscono la qualità del vino L’azienda per ora destina all’imbottigliamento circa 6000 litri di vino annui mentre la restante parte della produzione viene commercializzata come prodotto sfuso.

MERCATO DI RIFERIMENTO
L’azienda ha da sempre puntato alla produzione di vini di qualità e ha fatto una scelta ben precisa: non immettere il suo prodotto nella grande distribuzione: senza dubbio questo passo ha sicuramente penalizzato l’azienda perche non le ha garantito visibilità e si e trasformato in un punto di debolezza. Ma la qualita del vino prodotto non poteva neanche essere svenduta al primo offerente che garantiva sicuramente grandi numeri a discapito di una continuo studio e valorizzazione del prodotto.
Il vino viene conosciuto tramite il passaparola e con la partecipazione a eventi convegni in cui vengono presentati promossi valorizzati i prodotti di nicchia e alta qualità.
Il vino è presente in alcune enoteche ristoranti pizzerie del territorio regionale e nazionale. Gran parte del vino imbottigliato viene venduto in Germania e in Belgio mentre la restante produzione viene commercializzata con la vendita diretta in cantina


AZIENDA VITIVINICOLA ZEDDE GIUSEPPE
SEDE LEGALE: VIA CERERE 4 08038 SORGONO - AZIENDA: LOCALITA LATTARASIDDU 08038 SORGONO (NU) -TEL /FAX: 349/3594560 – 078460167 - Email: subinariu@tiscali.it
Credits OIP e DNA Digitale